Come si svolge l’asta

Le operazioni di vendita avvengono su 2 nastri trasportatori ognuno con una sua specifica funzione.
I nastri possono rivelare automaticamente il peso ed effettuare una serie di identificazioni e valutazioni.
Tra i dati che vengono passati possiamo trovare:

  • Nome del peschereccio
  • Metodo di produzione
  • Zona di pesca (Mar Mediter. MAR MED OCC-MAR LIGURE FAO 37.1.3
  • Data cattura
  • Nome specie
  • Imballo
  • Attrezzo da pesca
  • Grado di freschezza
  • Presentazione
  • Stato

Queste informazioni compariranno anche sulle etichette e sui documenti che accompagnano la merce una volta aggiudicata l’asta.

Scarica i Moduli

Come avviene l’asta presso la nostra cooperativa

All’Asta viene venduto il 98% del pescato a strascico di Livorno, ed una buona parte della piccola pesca cittadina. Si astano anche la produzione di alcune imbarcazioni operative nel porto di Viareggio.

Conferimento prodotti

Il prodotto arriva già pronto per la vendita in cassette di polistirolo.

Vendita all’asta

Dopo la pesatura passa al nastro di vendita e sul proiettore con tutte le sue caratteristiche ed il prezzo di partenza.

Ghiacciatura ed etichettatura

Dopo la vendita il prodotto viene identificato tramite etichettatura e poi ghiacciato.

Un mare di servizi

Da oltre 40 anni siamo leader nella vendita del pesce fresco e del mercato ittico all’ingrosso del mar Ligure e mar Tirreno.

Domande ed assistenza pratiche

Domande ed assistenza nello svolgimento delle pratiche presso la Capitanerie di Porto.

Pratiche Rina

Apertura diretta di tutte le pratiche per visite occasionali e periodiche.

Invio dati al ministero

Aggiornamento per le procedure e-loogbook per invio dati al ministero, ed invii relativi al pescato

Aggiornamento decreti

Aggiornamento sui decreti ministeriali da parte del personale della Cooperativa o direttamente dai funzionari del Ministero.

Corsi gratuiti

Corsi gratuiti per il personale imbarcato per haccp, sicurezza, etc.

Contabilità e documentazione

Fatture, fatture proforma e fatture elettroniche, statistiche ed esportazione di dati, tenuta della contabilità e degli adempimenti fiscali dei fornitori

Scopri di più

Etichette e tracciabilità.

L’etichetta inserita nella cassa ha in primo luogo la funzione di indicare al facchino in quale bancale deve essere accatastata la cassetta con la merce.

Contattaci

Uscita merce.

La seconda funzione è quella di riportare tutti i dati utili alla tracciabilità del prodotto contenuti comunque nella fattura DDT consegnata al cliente al ritiro del prodotto.

Contattaci